Scuola “G. Pascoli”, gli alunni premiati al concorso “Dalla misurazione alla progettazione”

Scuola "G. Pascoli", gli alunni premiati al concorso "Dalla misurazione alla progettazione"Giugno è da sempre il mese in cui studenti e docenti tirano le somme di un lungo e faticoso anno scolastico. Pochi giorni fa a Summaga nell’aula magna della sede distaccata della scuola “G. Pascoli” di Portogruaro la Fondazione Geometri Venezia e il Collegio dei Geometri di Venezia con il patrocinio e il supporto della Fondazione Geometri Italia hanno premiato gli studenti vincitori del concorso "Dalla misurazione alla progettazione".

L’iniziativa a cui hanno partecipato gli alunni delle classi 2^D e 2^E della succursale di Summaga della scuola “G. Pascoli”, il gruppo aperto di 12 alunni (3 per ciascuna delle classi seconde) della sede centrale di Portogruaro, e la classe 2^A dell’Istituto Comprensivo “Giovanni XXIII” di Pianiga, rientra nelle iniziative del progetto nazionale “Georientiamoci” e ha avuto come obiettivo dichiarato quello di aiutare i ragazzi delle scuole medie e scegliere consapevolmente il loro percorso di studi superiore.

Nel corso della giornata conclusiva, presente il Delegato nazionale della CIPAG Vincenzo Paviato, sono stati presentati i quattro progetti finalisti. Tutti gli alunni presenti hanno ricevuto in premio dalle mani di Paolo Biscaro, Presidente del Collegio Geometri e Geometri Laureati di Venezia, un attestato di partecipazione, mentre ai primi classificati, il gruppo aperto “G.Pascoli” della sede centrale di Portogruaro, è stato consegnato, uno per studente, un tablet. Riconoscimenti anche per gli studenti secondi classificati della seconda A dell’I.C. di Pianiga, premiati con un buono di 20 euro per ogni alunno da spendere presso la libreria Feltrinelli.

QUI la galleria fotografica

Nessun commento ancora

Lascia un commento

Vuoi ricevere la nostra Newsletter?

Visita anche:


Progetto promosso da:


Fondazione Geometri Italiani