Georientiamoci

 

All’interno del progetto Georientiamoci. Una rotta per l’orientamento 2013-’14  i ragazzi hanno potuto cimentarsi in due differenti attività di concorso:

  1. Scuola 2.0: il mio futuro – vi hanno partecipato le classi terze delle scuole secondarie di primo grado italiane aderenti al progetto
  2. Io, Geometra 2.0 –  vi hanno partecipato i singoli studenti delle classi terze di tutte le scuole secondarie di primo grado, indipendentemente dalla loro partecipazione al progetto didattico.

Vedi il regolamento

 

CONCORSO INDIVIDUALE
Io, Geometra 2.0

 

Il concorso Io, Geometra 2.0 si è rivolto a tutti gli alunni neo iscritti alle classi prime degli istituti tecnici, settore tecnologico a indirizzo Costruzioni, Ambiente e Territorio (CAT) per l’anno scolastico 2014/2015.

Il Concorso Io, Geometra 2.0 ha rappresentato per ogni studente un’occasione di riflessione e di confronto sulle proprie aspirazioni. I  partecipanti hanno raccontato una storia (resa in formato video, foto o racconto) in cui hanno descritto e motivato la propria scelta a proseguire il percorso di studi offerto dal CAT e quali siano le loro aspettative, dal punto di vista formativo e professionale.

Il messaggio chiave ha raccontato come i ragazzi immaginano il futuro da professionista geometra.

I ragazzi hanno realizzato il proprio elaborato scegliendo tra le seguenti aree tematiche:

  • Edilizia e Ambiente: recupero degli edifici esistenti; tutela del territorio e salvaguardia ambientale;
  • Green economy: energie rinnovabili ed efficienza energetica;
  • Sicurezza e certificazioni;
  • Rilievo topografico: nuove tecnologie e strumentazioni

Per gli studenti vincitori sono state messe in palio 110 borse di studio, messe a disposizione dalla Fondazione Geometri Italiani. Con questo premio per gli studenti più meritevoli e volenterosi la Fondazione Geometri Italiani ha voluto contribuire all’acquisto dei libri di testo o di materiale didattico del primo anno di studi presso l’istituto tecnico, settore tecnologico, indirizzo Costruzioni Ambiente e Territorio (CAT geometri).

Per il video: I ragazzi partecipanti hanno realizzato un video‐racconto, montando insieme immagini, disegni, fotografie o realizzando brevi riprese, utilizzando applicazioni o programmi per pc, tablet o smartphone, come Video Star, Instagram, Magisto, Windows Movie Maker, iMovie.

I video, della durata massima di 2 minuti e 30 secondi, sono stati pubblicati su YouTube .

Per la foto: Coloro che hanno partecipato al concorso con una foto corredata da una frase o uno slogan inerente ai temi proposti (max. 160 caratteri), hanno caricato l’immagine in formato .jpg o .png della dimensione massima di 1,5 MB.

Per il racconto: I ragazzi che hanno partecipato al concorso con un elaborato scritto con un limite di n. 2 cartelle e della dimensione massima di 1,5 MB, hanno inviato il file in formato .doc.

Il concorso individuale Io, Geometra 2.0 è scaduto il 20 ottobre 2014.

I lavori sono quindi stati valutati da un’apposita Commissione di Concorso, composta dai rappresentanti della Fondazione Geometri Italiani, del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, di Ellesse Edu e da esperti della comunicazione.

La Commissione così composta ha deliberato a maggioranza sull’attribuzione dei premi, esplicitando le motivazioni della scelta effettuata.

I criteri per la valutazione degli elaborati sono stati:

  • originalità;
  • creatività;
  • aderenza al tema proposto.

La Commissione, considerati tutti gli elaborati pervenuti in ciascun territorio provinciale, ha attribuito un totale di 49 borse di Studio.

 

CONCORSO DI CLASSE
Scuola 2.0: il mio futuro


Legato al progetto “Georientiamoci. Una rotta per l’orientamento“ è stato indetto un concorso nazionale aperto a tutte le classi che nell’anno scolastico 2013-’14 avevano aderito al progetto richiedendo il kit. Il concorso nazionale è stato il completamento del percorso didattico, e il momento in cui i ragazzi hanno messo in gioco la propria creatività immaginando il loro futuro.

Le classi partecipanti hanno raccontato una storia (resa in formato video, foto o racconto) descrivendo il futuro che si aspettano, immaginando quali cambiamenti avverranno con il passaggio alla scuola superiore e poi, dopo il diploma, con la scelta del lavoro che vorranno fare.

Le prime quattro classificate (1°classificata, 2° classificata e due classi 3° classificate ad ex-aequo) si sono aggiudicate:

  • una Lavagna Interattiva Multimediale, per la scuola
  • un Tablet per l’insegnante referente del progetto
  • una Gita giornaliera per gli studenti della classe

I lavori sono stati valutati da un’apposita Commissione di Concorso – composta da rappresentati della Fondazione Geometri Italiani, da esponenti delle istituzioni coinvolte nel progetto nonché da rappresentati dei vari enti che hanno contribuito all’ideazione e realizzazione della campagna educativa –  che ha decretato le classi vincitrici a livello nazionale, basandosi su criteri di originalità, creatività e aderenza dal tema proposto. La Commissione di Concorso ha inoltre assegnato 17 menzioni speciali su base regionale.

Il concorso di classe Scuola 2.0: il mio futuro (2013-’14) è scaduto il 15 aprile 2014.